Mobilita’: Svezia, Keolis testa minibus a guida autonoma 5G (2) 

Mobilita’: Svezia, Keolis testa minibus a guida autonoma 5G (2)= (AGI) – Roma, 29 set. – Il programma e’ stato avviato con una cerimonia di inaugurazione, alla presenza del principe Daniel, duca di Vastergotland, Anders Ygeman, ministro svedese per l’energia e lo sviluppo digitale, Kristoffer Tamsons, ministro regionale per i trasporti della regione di Stoccolma e presidente del trasporto pubblico di Stoccolma, Daniel Hellde’n, vice sindaco, divisione traffico, a Stoccolma, e Bernard Tabary, CEO International di Keolis Group.

Commentando la nuova sperimentazione, Bernard Tabary ha dichiarato: “Dal lancio della prima metropolitana senza conducente al mondo a Lille (Francia) nel 1983, Keolis ha attinto alla sua esperienza di pioniere nel settore per rendere la mobilita’ piu’ smart, piu’ connessa e piu’ sostenibile. Siamo lieti di condurre questa prova in Svezia, dove abbiamo gia’ una forte presenza attraverso la nostra controllata Keolis Sverige e dove trasportiamo 730.000 passeggeri al giorno “.

Il programma svedese valutera’ come un sistema basato sul 5G, e centrato su di una torre di controllo a distanza, possa facilitare l’introduzione sicura di autobus elettrici a guida autonoma in aree urbane trafficate.

I vantaggi di un tale sistema includono una migliore pianificazione del percorso e dei flussi di traffico, costi operativi ridotti e una forma di trasporto pubblico piu’ affidabile e accessibile per i passeggeri, oltre agli ovvi guadagni in termini di riduzione delle emissioni. (AGI)