Dall’8 al 12 gennaio 2023 si è tenuto, a Washington, il 102° meeting annuale del Transportation Research Board (TRB) degli Stati Uniti, sostenuto dall’International Road Federation (IRF).

Il meeting tra professionisti del settore dei trasporti da tutto il mondo ha coperto tutte le modalità di trasporto con sessioni e workshop che hanno affrontato argomenti di interesse per i responsabili politici, gli amministratori, i professionisti, i ricercatori e i rappresentanti del governo, dell’industria e delle istituzioni accademiche.

  • Decarbonizzare i trasporti ora e ovunque: una prospettiva di ricerca globale

Questo workshop, suddiviso in due parti, ha riunito esperti internazionali e responsabili politici per discutere le sfide e le opportunità della decarbonizzazione del settore dei trasporti. La prima parte ha esaminato il nesso tra cambiamenti climatici e trasporti e gli sforzi in corso per la decarbonizzazione, comprese le strategie per ridurre l’impronta di carbonio delle strade, dalla progettazione alla costruzione, alla manutenzione e alle operazioni, abbandonando la dipendenza dai combustibili fossili per passare a fonti alternative di energie rinnovabili. In due workshop è stata esplorata l’adeguatezza di diverse strategie per la decarbonizzazione dei trasporti nel contesto di diversi Paesi. Mentre nella prima parte (Workshop #1001) è stata esaminata la prospettiva dei Paesi a basso e medio reddito che ancora non dispongono di infrastrutture e servizi di trasporto di alta qualità e a prezzi accessibili, la seconda parte si è focalizzata sulla prospettiva dei Paesi ad alto reddito e sulla loro responsabilità per la cooperazione e il partenariato globale.

  • Definire una direzione strategica per i sistemi di gestione del traffico delle amministrazioni

I sistemi di gestione del traffico (TMS, Traffic Management Systems) supportano una varietà di servizi, funzioni, compiti e azioni diverse. Questo workshop ha sfruttato le intuizioni e l’esperienza collettiva dei partecipanti per identificare ed esplorare le pratiche attuali, le risorse disponibili e necessarie e le questioni che le amministrazioni possono prendere in considerazione. Sono state condivise le informazioni a sostegno dello sviluppo di una visione, di una direzione strategica, di un piano pluriennale di miglioramenti e delle risorse necessarie per migliorare la gestione e il funzionamento dei TMS.

Un altro importante momento è stato quello della conversazione con il Segretario ai Trasporti degli Stati Uniti, Pete Buttigieg e il Segretario all’Energia degli Stati Uniti, Jennifer M. Granholm L’incontro si è incentrato sull’Ufficio congiunto per l’energia e i trasporti, “creato dalla legge bipartisan sulle infrastrutture (BIL) per facilitare la collaborazione tra il Dipartimento dell’energia e il Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti. L’Ufficio congiunto allineerà le risorse e le competenze dei due dipartimenti per ottenere risultati più efficaci. Sarà una componente fondamentale nell’implementazione del BIL, fornendo supporto e competenze a una moltitudine di programmi che mirano a distribuire una rete di caricabatterie per veicoli elettrici, infrastrutture di rifornimento a zero emissioni e autobus scolastici e di transito a zero emissioni. La portata dell’Ufficio congiunto continuerà ad evolversi secondo le indicazioni di entrambi i dipartimenti”.

Come ogni anno, PIARC ha avuto una forte presenza al meeting. Sono stati organizzati incontri con Victoria Sheehan, il nuovo direttore esecutivo del TRB, e con Gloria Shepherd, il nuovo direttore esecutivo della Federal Highways Administration e primo delegato di PIARC per gli Stati Uniti, al fine di esaminare progetti e priorità.

L’incontro annuale del TRB ha attirato più di 13.000 delegati e un’ampia gamma di partecipanti, tra cui professionisti, ricercatori, decisori ed esperti. L’evento ha incluso un workshop sulla forza lavoro 2050 a cui ha partecipato Patrick Malléjacq, Segretario Generale di PIARC. La riunione annuale del TRB è stata anche l’occasione per fare il punto sulle attività di partnership di PIARC con il TRB, come i webinar e le sessioni congiunte.